Prima parte - Preparare un template per un web site

dimensioni del monitor / client


stat-brows.jpg


http://gs.statcounter.com/#resolution-ww-monthly-201001-201012-bar


http://it.wikipedia.org/wiki/Risoluzioni_standard

porzioni del sito web viste dai client

http://browsersize.googlelabs.com/

esempio
browser-size.jpg
porzioni dello schermo con la percentuale degli utenti in grado di vedere senza scorrere



larghezza dei sitii web

se fissi e ottimizzati per monitor 1024: da 960 a 994px

per il nostro esercizio: larghezza spazio utile 960px

template web 01 (di esempio)







Link: csszengarden http://www.csszengarden.com/

tutti i layout

http://www.mezzoblue.com/zengarden/alldesigns/

The CSS Zen Garden is a World Wide Web development resource. The goal of the site is to showcase what is possible with CSS-based design. Style sheets contributed by graphic designers from around the world are used to change the visual presentation of a single HTML file, producing hundreds of different designs. Aside from reference to an external CSS file, the HTML markup itself never changes. All visual differences are the result of the CSS (and supporting imagery). The site has been translated into multiple languages.
When it launched in April 2003, it contained only five designs.
In February 2005, The Zen of CSS Design (Peachpit Press) was published by CSS Zen Garden creator Dave Shea and web designer Molly Holzschlag. The book is based on 36 designs featured at the Zen Garden site.
CSS Zen Garden has inspired similar sites in other languages.
"The Garden" itself was inspired, according to Shea, by an experiment by Chris Casciano called "Daily CSS Fun", and a CSS-related contest from HotBot.
The CSS Zen Garden website is no longer active and was last updated in April, 2008.



Approfondimenti (da fare in una successiva lezione "web")

Grid Systems


http://css.html.it/articoli/leggi/2377/web-design-con-le-griglie/
http://css.html.it/articoli/leggi/3061/introduzione-a-960gs/


960gs


960gs.jpg

http://960.gs/



http://css.html.it/articoli/leggi/2377/web-design-con-le-griglie/
http://css.html.it/articoli/leggi/3061/introduzione-a-960gs/


Seconda parte - semplici esempi di ritocco con le maschere e introduzione alle regolazioni in Photoshop


ritoccare in maniera "spinta" un volto per esempio per eliminare le rughe



fotoritocco.jpg


nell'esempio
  1. duplicare il livello (ctrl + j)
  2. sul nuovo livello dare il comando filtrosfocaturacontrollo sfocatura (regolare per sfocare molto l'immagine fino a quando i dettagli della pelle )
  3. dare il comando livellomaschera di livellonascondi tutto
  4. cliccare sulla maschera
  5. pennellare con un pennello tondo morbido bianco sulle aree che si vogliono correggere
  6. correggere l'effetto con l'opacità generale di livello

nb. è possibile alleggerire i contrasti di una maschera applicando il filtro sfocaturacontrollo sfocatura alla maschera stessa


Effetto Fluo

effetto-fluo.jpg


l'effetto "fluo", o soft focus o filtro

1) duplico il livello (ctrl j)
2) applico filtrosfocaturacontrollo sfocatura
3) opacità generale del nuovo livello intorno al 50%

Effetto tilt-shift simulato


tilt-shift.jpg

note sull'effetto fotografico tilt-shift http://en.wikipedia.org/wiki/Tilt-shift_photography
per l'effetto sui video vedere http://vimeo.com/keithloutit


nella nostra simulazione

Il menù Regolazioni

la prima regolazione: usare tonalità e saturazione


(hue & saturation) ctrl+u per variare interamente o a porzioni un'immagine
desaturazione parziale / effetto pastello

filtri
viraggio

variazioni



variazioni-3.jpg


creare una foto B/N (a toni di grigio)


BN-2.jpg


  1. immagineregolazionitogli saturazione (maiuscolo+ ctrl + u)
  2. immagineregolazionitonalità e saturazione (ctrl+u) : abbassiamo la saturazione, spuntiamo colora, scegliamo il colore di viraggio
  3. immagineregolazioniB/N - regoliamo le intensità dei canali per il contrasto voluto



Esercizio


ps-esercizio-04